Cagnolini randagi trovano un lavoro che permette loro di restare insieme

Non si sa come sia iniziata la storia di questi tre cani, certo è che i cuccioli erano inseparabili e stavano sempre insieme.

Un giorno Gabriel Corréa ha acquistato un distributore a in Brasile e, al momento dell’acquisto, gli hanno detto che la guardia notturna dava da mangiare ai cani e loro tornavano tutti i giorni: se lui non li avesse nutriti e li avesse scacciati, dopo un po’ non si sarebbero più presentati. Gabriel però ama gli animali e non vuole assolutamente cacciarli, così tutti i giorni gli procura, alla chiusura del distributore, il cibo e loro arrivano e mangiano. Col tempo l’uomo si rende conto che questi cani sono veramente adorabili: buoni, affettuosi e giocherelloni!

A questo punto Gabriel decide che i cani possono restare lì al distributore a vivere e, per renderli più partecipi alla vita e al lavoro, li fornisce di tesserino di riconoscimento!

Ogni cane presenta il tesserino con foto, nome e mansione svolta! Ufficialmente sono stati “assunti” in qualità di vigilantes, ma il loro compito è strappare sorrisi ai clienti.

Grazie ai “cani da guardia” l’assicurazione ha riconosciuto uno sconto a Gabriel che ha deciso di devolvere ai suoi colleghi pelosi.

Gli ha costruito la zona relax, dove tre cucce identiche accolgono i cani per il riposo, tutte munite di ciotola per cibo e acqua. Inoltre l’uomo provvede anche a farli curare in caso di necessità, ma sono cani forti e fortunatamente sono in ottima salute.

I clienti sono tutti felicissimi di questi aiutanti di Gabriel e tante persone tornano solo perché ci sono loro. Svolgono egregiamente il loro lavoro e sono orgogliosi di far parte dello staff del distributore.

Tutti gli vogliono molto bene e loro ricambiano tutto l’affetto che ricevono. Gabriel non ha dato retta a quelli che dicevano che i cani disturbavano e ha creato qualcosa di molto bello che fa bene a tutti.