Cucciolo nasce un po’ diverso dai fratelli: con un controllo, ecco cosa scoprono i padroni

I cani possono soffrire di alcune malattie di cui soffrono anche gli esseri umani: lo sapete che anche loro possono soffrire di nanismo? Mikeygus è proprio un cucciolo affetto da questa malattia.

Mikeygus è un pastore tedesco nato con il nanismo: mentre cresceva, le sue zampe diventavano sempre più deboli. Per lui correre e giocare come i suoi fratelli era impossibile, tanto che il veterinario aveva avvisato i proprietari che forse non avrebbe mai più camminato. Davvero una notizia tragica per quel povero cucciolo affetto da una malattia per la quale non c’è una cura.

I proprietari, però, non lo hanno mai abbandonato, anzi, hanno fatto del loro meglio per aiutarlo nella riabilitazione e per permettere alle sue zampe di diventare ogni giorno più forti mentre cresceva. E proprio grazie a loro, grazie alla loro tenacia e al loro coraggio, oggi Mikeygus è in grado di giocare e di correre: non è mai stanco, non smette proprio mai di muoversi, correrebbe tutto il giorno con i suoi amici e adora rincorrere i poveri polli che vivono lì con lui.

E’ un cucciolo molto adorabile, i suoi padroni lo amano alla follia: grazie all’amore e alla riabilitazione ora può vivere come i suoi fratelli!