Donna inizia a comportarsi in modo strano nei confronti del suo cagnolino

Credo che trovare le parole per descrivere questa donna sia davvero difficile… cioè ce l’ho… tutte nella mia testa ma purtroppo non posso insultarla. Al mondo esiste gente malata, con gravi disturbi e che non riesce ad ammettere di aver bisogno d’aiuto, beh questa donna è proprio una di queste persone. Le immagini sono state riprese da un passeggero in una metropolitana a Toronto, in Canada, che l’ha poi divulgato in rete.

La donna bionda protagonista, se ne sta seduta con in braccio il suo cane ma, ad un certo punto, inizia a mostrare un comportamento piuttosto strano e ad attirare l’attenzione degli altri passeggeri. Inizia ad infastidire quel povero cagnolino, pizzicandolo, tirandogli il pelo e addirittura mordendolo. La vediamo togliersi i peli dalla bocca e poi, innervosendosi, continuare a maltrattarlo. Il povero animale piange e cerca di allontanarsi ma lei lo tiene ben stretto a se con il guinzaglio e continua, indisturbata, a torturarlo.

Ad un certo punto, un uomo decide di intervenire e le chiede di smetterla ma lei, con la sua aria da bulla, lo insulta e nega l’apparenza. Lo invita a lasciarla stare ma l’uomo continua a chiederle di smetterla. Alla fine fine qualcuno decide di raggiungere la sala del conducente, di far fermare il treno e di chiamare la polizia. Ma purtroppo gli agenti senza le prove dell’abuso non hanno potuto fare nulla e hanno dovuto lasciar andare la donna, che è scesa alla sua fermata come se nulla fosse.

Per fortuna Roxy Huang ha ripreso tutto in questo video e il giorno seguente ha deciso di consegnarlo alle autorità, che in pochissimo tempo hanno rintracciato la donna e le hanno tolto la custodia del cagnolino. Adesso il piccolo è al sicuro, nelle mani dei volontari che lo coccolano, lo curano e presto gli troveranno una vera famiglia.

Le immagini potrebbero disturbare la vostra sensibilità, per questo, solo se volete e se ve la sentite, guardate il video di seguito:

La donna non siamo ancora riusciti a scoprire che fine abbia fatto ma ci auguriamo che venga punita a dovere! Certe persone sono proprio fuori di testa!