Donna salva un gattino da un sacchetto dell’immondizia e fa per lui una cosa davvero toccante

Quando siamo piccoli siamo bisognosi di cure: un bambino ha bisogno di attenzioni praticamente in ogni momento della giornata. Questo è vero per gli esseri umani, ma anche per gli animali domestici, come ad esempio i gatti: se un micino viene abbandonato per strada, le sue possibilità di sopravvivenza sono pochissime.

Così sembrava essere la sorte di un povero micino abbandonato al suo destino, non fosse che sulla sua strada ha incontrato una donna dal cuore buono. È sempre triste quando si trovano animali abbandonati, animali come i gatti che non sempre riescono a sopravvivere da soli.

Spesso i gattini randagi, soprattutto quando sono dei cuccioli, hanno alle spalle già una vita tanto difficile, che si stringe il cuore a pensarli da soli in mezzo a una strada.

Per un gatto che vagava per le strade di Rio de Janeiro, però, il lieto fine era, per fortuna, dietro l’angolo.

Aline Martins stava passeggiando per strada con il suo cane, quando notò che un sacchettino per i rifiuti si muoveva. Forse era il vento. Ma avvicinandosi sentì uno strano rumore… Sembrava come un debole miagolio!

Dopo aver aperto il sacchetto, Aline trovò dentro un gattino sporco e bagnato che aveva bisogno del suo aiuto: cominciò dandogli un bel bagno caldo a casa.

Quando finì di lavarlo, lo mise a dormire in una cuccia improvvisata.

Aline cominciò a nutrirlo con una siringa e in poco tempo diventò un altro gatto.

Poco tempo dopo, il gattino, che Aline decise di chiamare Davi, cominciò a mangiare da solo.

In appena una settimana, Davi stava già meglio, pronto a dimenticare il suo triste passato.

Ora ha molti fratelli e sorelle con cui condividere una casa amorevole!