Donna trova abbandonati due cuccioli di gatto ciechi

Non avevano l'uno che l'altro.

Una giorno una donna gentile di Sydney, in Australia, trovò fuori nel cortili due piccoli gattini completamente ciechi: non avevano nient’altro che l’amore che li legava.

I gattini avevano circa 3 settimane e soffrivano di diversi disturbi agli occhi.

La donna cominciò a nutrirli e li portò dal veterinario.

Entrambi i micini necessitavano di trattamenti medici che nessuno poteva permettersi: la donna cercò in diversi rifugi, non trovando aiuto, finché non si offrirono i volontari dell’Inner City Strays.

I due gattini sono stati battezzati Stevie e Isaac.

Diana Dammery di Inner City Strays sapeva che i gemellini avevano un disperato bisogno di aiuto.

Entrambi sono nati con le palpebre deformate e una condizione in cui le ciglia si girano dentro e si strofinano sulle pupille“.

Isaac soffriva dunque di ulcere negli occhi e Stevie era completamente cieco, ma per il resto erano sani e pieni di energie.

Gli occhi avevano bisogno di costosi interventi per non incorrere in infezioni e grazie all’intervento dei medici veterinari del Balmain Veterinary Hospital i piccoli hanno ricevuto le cure necessarie.

Stevie, completamente cieco, si affida in tutto al fratello: quando lo chiama, Isaac corre in suo aiuto.

Non si allontanano mai, stanno sempre insieme!

A un anno dal loro salvataggio, sono vispi, vivaci e sempre inseparabili e sono stati anche adottati. Ora hanno una famiglia amorevole che si prende cura di loro!

Condividi con i tuoi amici!