Due porcellini d’India abbandonati si abbracciano per farsi forza

Una donna ha raccontato quello che le era successo e che l’aveva lasciata senza parole. Stava passeggiando all’interno di un parco quando se n’è accorta della presenza di un passeggino abbandonato. L’aveva notato pure la sera prima ma aveva pensato che la proprietaria fosse nelle vicinanze.

Rivedendolo ha cominciato a preoccuparsi. Incuriosita si è avvicinata per vedere cosa ci fosse dentro. Non si aspettava di trovare un bambino ma si chiedeva come mai una mamma avesse potuto dimenticare il passeggino. Ma quello che ha trovato dentro l’ha lasciata senza parole.

Nel passeggino c’erano due porcellini d’India spaventati e affamati. Per farsi coraggio si stringevano uno nell’altro… Il cuore della donna si è stretto di dolore. Erano così piccoli e così bisognosi di cure e il loro proprietario aveva deciso di abbandonarli al loro destino.

La donna non riusciva proprio a capire perché qualcuno dovrebbe abbandonare due esserini così dolci. Non sono ingombranti, non costa molto occuparsi di loro, non sono pericolosi, non sporcano molto, non sono rumorosi e non disturbano i vicini. L’unica spiegazione che la donna poteva darsi era la mancanza di cuore di chi li aveva abbandonati.

I due porcellini d’India sono stati portati in un rifugio di Edimburgo e i volontari li hanno battezzati Bramble e Blackberry. I due simpatici esserini cercano una casa e si godono le coccole del personale che opera all’interno del rifugio.