Ecco perché il brodo di ossa è un elisir di lunga vita per il vostro amico a 4 zampe

Sappiamo bene che man mano che i nostri amici a 4 zampe vanno avanti con gli anni il loro appetito diminuisce. I motivi possono essere vari come, per esempio, una riduzione dell’attività fisica dovuta ad artriti ed eventuali problemi ai denti.

I cani anziani arrivano, per questa ragione, ad assumere troppo poche sostanze nutritive ed avere carenze di potassio, calcio, zinco ed aminoacidi. Questo equivale ad un maggiore rischio di malattie. Ecco perché bisognerebbe introdurre nella loro dieta il brodo di ossa, un vero super-food elisir di lunga vita.

I medici lo consigliano già da tanto tempo perché riesce a risolvere molti dei problemi collegati all’avanzare dell’età. Ma. oltre ad essere sano è anche buono e i cani lo mangiano di gusto. È facile da mangiare anche per gli animali con pochi denti ed è molto digeribile (una cosa importante visto che i cani anziani fanno spesso fatica a digerire il cibo). Poi, i cani che consumano spesso brodo di ossa hanno un aspetto più sano, il loro pelo è più lucido e la loro pelle ha meno problemi collegati alla secchezza…

 

Il brodo di ossa non è ottimo solo per i cani anziani… va bene anche per gli animali convalescenti o per quelli malati perché li aiuta a ritornare in forma e a riacquistare il loro appetito. Preparandolo per il vostro cucciolo gli fornirete le sostanze perse durante la malattia e lo aiuterete dopo un intervento. Ricordiamo che nel brodo di ossa ci sono sostanze come la condroitina e la glucosamina che aiutano a ridurre i dolori articolari.

Non bisogna dimenticare nemmeno l’alto contenuto in vitamina C del brodo di ossa che, come ben sapete, è un antiossidante e che contribuirà a ridurre le infiammazioni delle articolazioni… Poi c’è il magnesio che serve per rilassare i muscoli e aumentare la densità ossea.

Per prepararglielo, rivolgetevi sempre al vostro macellaio di fiducia… e usate solo ingredienti di ottima qualità