Elsa la guerriera ce l’ha fatta e cerca una casa

Home > Animali > Elsa la guerriera ce l’ha fatta e cerca una casa

Un’altra vittima degli uomini, un anima pura stava per trovare la morte ma, fortunatamente, è stata trovata e salvata. La protagonista di questa storia è Elsa, una femmina di Dogue di Bordeaux che era stata abbandonata dal suo proprietario in condizioni terribili.

Quel mostro non si è soltanto sbarazzata di lei. L’aveva condannata a morte… prima facendola affamare fino a quando il suo corpo aveva smesso di funzionare e poi abbandonandola a se stessa in una riserva naturale di Birmingham, per morire… dove l’aveva lasciata nessuno l’avrebbe potuta trovare.

Ma quell’abbandono le ha probabilmente salvato la vita ad Elsa perché è stata, fortunatamente, trovata e salvata da una persona che passava di lì per caso.

Aveva meno della metà del peso che un cane della sua eta dovrebbe avere. Era solo una questione di ore e sarebbe probabilmente morta. Si vedevano letteralmente tutte le sue ossa sotto la pelle.

Elsa è stata portata di corsa all’ospedale e lì il veterinario ha cominciato la sua battaglia per salvarla. Lin Reeves, 54 anni, la volontaria che si è occupata di lei, ha detto di non aver mai visto nulla di simile prima. La cucciola ha circa 4 anni e pian piano si sta riprendendo.

Elsa è una guerriera ed è riuscita ad uscire dall’inferno. Per lei si è mobilitato il mondo intero. i volontari hanno ricevuto donazioni per Elsa addirittura dall’Australia. Con un po’ di fortuna Elsa avrà una nuova casa entro Natale.

Per adesso i volontari pensano solo a come salvarle la vita ma fanno anche ricerche per trovare per lei la famiglia perfetta.

In bocca al lupo Elsa, vivi e goditi la vita, alla faccia del tuo ex proprietario!