Gatto salva dei cuccioli che non sono i suoi

Ai gatti poco importa se altri felini che non sono della loro famiglia sono in difficoltà: si prodigano subito per aiutarli e la storia di oggi ce lo racconta alla perfezione.

Alla Homeless Animal Adoption League di Bloomfield, in New Jersey, era una giornata normalissima, fino a quando non hanno ricevuto la chiamata di una persona che aveva trovato dei gattini abbandonati.

I piccolini si stringevano per stare al caldo e con loro c’era anche una gatta più grande.

Un volontario andò a recuperarli, perché era inverno e le temperature potevano scendere di molto durante la notte.

Quando l’operatore arrivò si ritrovò davanti un gatto adulto, che credeva essere la madre, e sei cuccioli.

Furono tutti recuperati e portati al sicuro, ma una volta arrivati al centro i volontari scoprirono che quel gatto adulto non era la loro mamma, ma un maschio, che si era preso cura di quei cuccioli innocenti abbandonati in mezzo alla strada: poteva essere il loro papà o un fratello maggiore o anche un perfetto estraneo.

Rimane il fatto che il gatto maschio si è preso cura di loro come se fosse la loro madre, curandoli, giocando e facendo in modo che stessero bene.

Questo gatto ci ha dato una gran bella lezione di vita, non trovate?