Guarda fuori dalla finestra e salva una vita

Spesso capita di trovare le persone giuste al momento e al posto giusto per ragioni totalmente casuali, come in questo caso: un uomo ha deciso di affacciarsi alla finestra in un determinato istante, aprendola e guardando sulla strada… fu in quel momento che vide un cane con il muso incastrato in una bottiglia di plastica.

L’uomo rimase del tutto shockato: non è certo una cosa che si vede tutti i giorni, per questo non sapeva cosa fare. Chissà se il cane sarebbe sopravvissuto? Come sarebbe andata avanti la vicenda se nessuno lo avesse salvato? Questi ragionamenti gli fecero capire che era il caso di dare una mano.

Così l’uomo corse fuori dall’edificio per controllare come stava il cane, il quale tuttavia era molto spaventato e scappò ancora, non sapendo che l’uomo lo stava inseguendo per salvargli la vita. Probabilmente doveva aver avuto un brutto passato, per essere così impaurito dalle persone… ma, per fortuna, dopo ben 15 minuti di tentativi, l’uomo si conquistò la fiducia del cane e riuscì a liberarlo dalla bottiglia di plastica.

Un vero eroe, considerato che l’uomo ha scoperto la situazione del cane totalmente per caso e ha deciso di salvarlo senza pensarci due volte. Ora, immaginate quante delle cose che facciamo normalmente possono fare del male agli animali: una gomma da masticare gettata a terra che fa soffocare un uccellino che se ne ciba o, semplicemente, le bottiglie e le lattine buttate in strada che potrebbero causare altri episodi del genere.

Gli animali muoiono quotidianamente per colpa dei nostri gesti spesso sconsiderati e disinteressati e la cosa non deve continuare. Ricordiamoci sempre di buttare i rifiuti e tutto ciò di cui vogliamo disfarci negli appositi bidoni, perché non sempre potrebbe esserci un uomo come il protagonista della nostra storia pronto a salvare l’animale di turno che incappa in una trappola mortale.