I vecchi dicevano”Gente allegra Dio l’aiuta”

E’ successo tutto perché le cose brutte sono capitate tutte a lei e tutte insieme. La sua famiglia l’aveva abbandonata, era stata tanto amata e poi all’improvviso per lei non c’era stato più posto.

Il trasloco e l’abbandono nel cortile di casa, non c’erano stati tanti accorgimenti, non un luogo isolato, il cortile di casa. Per giorni lei ha aspettato sul tappetino di casa, non si muoveva, neanche mangiava il cibo offerto dai vicini, lei aspettava la sua pappa dalla sua mamma.

Quella pappa non arrivò più e neanche la sua mamma, ma arrivò il furgone del canile che la caricò e la mise in un tetro box facendola diventare un cane brutto e trascurato…

Ma un giorno qualcuno notò in una foto qualcosa di particolare in lei, stava forse sorridendo? Si lei così sola e ferita nell’anima aveva ancora la forza si sfoggiare il suo più bel sorriso per un appello.

Continuò a sorridere per molti anni ancora dopo quel giorno,  Marrel notò quella foto e quel sorriso lo colpì dritto al cuore e e decise che era arrivata l’ora di ingrandire la famiglia.

Da quel giorno i due sono inseparabili e la capacità di sorridere della cagnetta ha conquistato tutti gli amici del giovane che non perde occasione per postare foto bellissime della sua “fidanzata” così la chiama lui!

Il suo sorriso l’ha salvata dalla morte, prima l’anima poi il corpo l’avrebbero abbandonata. Un ringraziamento al giovanotto e un augurio alla vecchia famiglia, speriamo che un giorno possiate ritrovarvi soli e che il peggiore degli ospizi sia la vostra casa, con affetto Dolcecuore!

di Redazione 2