In quell’esatto momento il cucciolo ha capito tutto. La sua reazione strazierà i vostri cuori!

Toto è un piccolo cagnolino simil chihuahua di circa 3 anni, suo malgrado ha vissuto dei momenti davvero tristi e dolorosi. Toto è stato portato in un rifugio dalla sua umana, riuscite ad immaginare il motivo? Mbeh ve lo diciamo e noi, ed è alquanto banale, Toto abbaiava troppo.

Il chihuahua è stato portato al ” Saving Carson Shelter Dogs” e lasciato lì. Ma purtroppo la situazione era più grave di quanto potesse sembrare… Il canile era ubicato in America, precisamente in California. In questo Stato la legge dice che i cani consegnati spontaneamente ai canili dai proprietari, sono i primi a dovere essere soppressi se non trovano casa e se il rifugio è sovraffollato. E il problema era proprio questo…  il canile era già pieno.

Toto aveva conquistato i cuori di tutti e i volontari del Saving Carson Shelter Dogs erano disperati, perché la sorte del cucciolone sembrava segnata da un atroce destino.

Dall’altra parte la padrona sembrava tranquilla… aveva portato una busta con un po’ di cibo per il cane, ed era davvero determinata a lasciarlo lì. A nulla sono valse le raccomandazioni degli operatori e lo sguardo triste di Toto… la sua “mamma” era impassibile.

Nel video che segue potete vedere il momento in cui il cane capisce di essere stato portato lì per essere lasciato. Toto fa un ultimo dolcissimo e disperato tentativo per convincere la sua proprietaria: si alza su due zampe come per pregarla di non farlo: “Ti prego non lasciarmi qui, sai che starò male, mi stai condannando a morte”. Ma l’umana lo ignora… Il momento è strappalacrime, chi ha un cane si sicuramente sarà commosso, come è successo a noi.  Il cane potrebbe salvarsi solo se trova uno stallo più velocemente possibile.

Guardate il dolce momento:

Il rifugio ha annunciato che Toto non ha trovato uno stallo ma… vi tranquillizziamo subito! Il cucciolo è stato adottato in poche ore dopo l’abbandono. E, questa volta, per lui sarà per sempre!!!

Condivideteee!