La cucciola di Pattaya

Nella vita tutto può succedere. Un minuto prima sei sulla cresta dell’onda e un minuto dopo vieni scaraventato negli abissi… ma può succedere anche il contrario: quando pensi che nulla può andare peggio e che hai toccato il fondo, arriva la salvezza e torni a respirare e a sorridere.

Questo è esattamente quello che è successo a una piccola cagnolina. La cucciola aveva poche settimane di vita ma il destino si era accanito su di lei. Viveva per strada e stava combattendo per salvarsi: aveva la pancia molto gonfia e, probabilmente, sarebbe morta da lì a breve. La piccola si trascinava sulle strade di Pattaya, una bellissima città Thailandese. Ma una persona si è accorta di lei e l’ha portata subito in una clinica veterinaria.

Ecco il video del suo salvataggio

Quel giorno il suo destino è cambiato per sempre. I medici erano esterrefatti: la cucciola aveva un pancione enorme e sembrava incinta. Ma questo non era possibile, vista la sua tenera età. La piccola continuava a vomitare ma dal suo stomaco non usciva nulla. Le hanno fatto le analisi del sangue e hanno scoperto che la cagnolina era piena di liquido.

I medici non hanno perso tempo: hanno drenato il liquido e la pancia della piccolina ha cominciato a sgonfiarsi. Dopo 2 giorni stava già meglio e al terzo giorno era già in grado di alzarsi e camminare sulle sue gambe… e ha cominciato anche a mangiare, segno che stava guarendo.

La piccola ha combattuto con tutte le sue forze per vivere e ce l’ha fatta. Si è aggrappata alla vita con le mani e con i piedi. Alla fine è uscita vittoriosa. E, non molto dopo, ha trovato anche una famiglia: una coppia che, appena l’hanno vista si sono innamorati della sua dolcezza. Noi siamo felici per lei e vorremo ringraziare i medici della clinica veterinaria di Pattaya che hanno curato la piccola senza chiedere nulla in cambio e alla persona che non si è girata dall’altra parte, salvandole la vita.