L’ultimo viaggio di Walnut

Home > Animali > L’ultimo viaggio di Walnut

Questa è una di quelle storie che vi faranno bene ma anche male al cuore… bene perché vedere un animale così amato come Walnut ci fa scoppiare il cuore di gioia… male perché quando un animale sta per lasciarci fa sempre male al cuore. Sappiamo bene che il loro tempo su questa terra è breve… ma fa comunque molto male separarci da loro.

La storia che stiamo per raccontarvi ha come protagonista Walnut, un bellissimo cane di 18 anni. Il suo proprietario,  Mark Woods ha scritto sulla sua pagina Facebook che Walnut stava molto male e che, il suo veterinario, gli aveva consigliato di fargli l’eutanasia per mettere fine alle sue sofferenze. Ma prima di fargli quella puntura che l’avrebbe fatto addormentare per sempre avrebbe voluto regalargli un ultimo giorno da sogno al suo Walnut. Per questo motivo Mark Ha chiesto a tutti i suoi amici e conoscenti di accompagnarlo per un’ultima passeggiata in spiaggia, il posto che Walnut adorava. Al suo appello ha risposto l’intero paese e non solo i suoi amici e conoscenti. Tantissime persone, addiritura migliaia, si sono presentate la mattina seguente all’appuntamento in spiaggia. Molti avevano portato i loro animali. E, tutti insieme, sono partiti insieme a Walnut e Mark per fare quella passeggiata. Ovviamente Mark ha portato il suo amato cucciolo in braccio, visto che il povero Walnut non era più in grado di camminare. Erano tutti lì, sulla spiaggia di Porth, a Newquay in Cornwall per dare il loro ultimo saluto a Walnut. C’erano anche le telecamere di una televisione locale e l’intera passeggiata, molto commovente, è stata ripresa.

Il giorno dopo Mark ha annunciato la dipartita del suo amato Walnut.

Ha anche ringraziato tutti per l’affetto che gli avevano dimostrato… e per il loro straordinario sostegno.

Ha scritto così:

“Walnut è volato sul ponte dell’arcobaleno stamattina alle 11.56. Tutta la famiglia era con lui. L’ho tenuto nelle mie braccia e tutto è successo molto in fretta. Scrivo questo post per tutti quelli che sono stati vicini a me, alla mia famiglia e a Walnut. Ringrazio alle centinaia di persone che ci hanno accompagnato nella passeggiata di ieri, insieme ai loro amati cani. “

L’uomo ha aggiunto che Walnut viveva con lui da 18 anni e che l’ha aiutato a superare 2 divorzi: il cane era il suo migliore amico, la sua roccia.