Un uomo costruisce una cuccia al cane dentro casa e la rete impazzisce

Il mese scorso il proprietario di Hennessy, David Maceo e sua moglie hanno comprato la loro prima casa. Prima di questo vivevano a casa della madre di David e dovevano condividere la loro camera da letto con il loro cagnolino Hennessy.

David ha detto che amava stare con il suo cane nella stessa stanza ma che aveva notato che a volte, il bellissimo cucciolone, sembrava volersene stare per conto proprio.

Per questo ha deciso di costruirgli uno spazio tutto suo nella nuova casa.

La nuova casa aveva le scale e sotto David sospettava che ci fosse uno spazio vuoto. “Ho fatto un buco nel muro. Avevo una telecamera in miniatura che ho usato per esplorare quello spazio. Le cose stavano come avevo immaginato: sotto le scale c’era uno spazio vuoto.”

“Il nostro cane, Hennessy, era molto vivace e spesso combinava guai. Aveva bisogno di avere uno spazio tutto suo dove sfogare le sue energie. Non potevo far finta di niente. Ho preso un martello e un trapano e ho buttato giù il muro.” ha raccontato David.

Nel mese seguente David si è dedicato alla costruzione “dell’appartamento” di Hennessy. E il risultato è stato, a nostro parere, straordinario.

“Lavoravo ogni volta che potevo… il pomeriggio, appena tornavo dal lavoro e le domeniche, quando ero libero.”

Le cose andavano un po’ al rilento ma alla fine la nuova cameretta di Hennessy ha iniziato a prendere forma.

Ma mentre stava costruendo, Davit pensava con timore che il cane non avrebbe apprezzato lo sforzo. Dopo tutto quel lavoro, se il cane si fosse rifiutato di entrare, sarebbe stata una vera sconfitta per David.

A lavori ultimati, David ha preso uno snack per cani e l’ha messo la dentro. Il cane è andato, l’ha preso e si è messo sopra il suo nuovo lettino a mangiarselo. Ed è rimasto lì, stesso rilassato e contento per 25 minuti: aveva dimostrato di apprezzare lo sforzo fatto dal suo papà umano.

Da allora il cane passa un sacco di tempo e lo spazio sotto la scala è diventato il suo posto preferito… si rifugia lì ogni volta che non vuole essere disturbato, a rosicchiare un osso o a giocare con il suo peluche.

David ha detto che Hennessy per lui è come un figlio e che farebbe di tutto per lui. E noi gli crediamo.