Volevano regalare ‘il re leone’ ai propri figli

Quando si pensa ad un ricovero per animali, la mente va subito a gatti e cani che trovano chi si occupa di loro in attesa di una famiglia disposta ad adottarli per sempre. Ma la verità è che ci sono numerose associazioni che si occupano esclusivamente di animali selvatici. Bisogna pensare che la maggior parte di queste creature vengono da un passato di abusi e maltrattamenti. Lui è Lambert. E’ stato salvato dopo essere stato acquistato al mercato nero da una famiglia che voleva regalare ai propri figli il “re leone”.

Sono bastati 3 mesi per rendersi conto della stupida idea che hanno avuto. Il piccolo leone ha ferito uno dei bambini mentre giocava con loro. Cosa scontata d’altra parte, non hanno le unghie di un gatto. Così si sono messi alla ricerca di qualcuno che avrebbe potuto prendersi cura di lui al meglio. E’ stato così che sono intervenuti i volontari dell’associazione In-Sync.

Quando è arrivato nel rifugio era molto spaventato. All’improvviso ha visto una coperta adagiata a terra e si è nascosto lì sotto come se volesse proteggersi.

Da quel momento quella è diventata la sua coperta di Lynus. Sono inseparabili e adora coprirsi con essa soprattutto dopo il momento del bagnetto.

Sono passati 2 anni da allora e Lamber ora è un leone adulto.

Ma questo non cambia il suo attaccamento alla sua copertina preferita.

Guardate come è dolce!

Presto verrà reintegrato nel suo ambiente naturale. Adesso per lui non ci sono più preoccupazioni….tranne forse quella che la sua coperta sia sporca!

Condividete questa dolcissima e insolita storia con i vostri amici! Ogni essere vivente ha un infinito mondo racchiuso nel suo cuore! Bisogna solo riuscire a trovare la giusta chiave per aprirlo.

di Pamela