Una colazione abbondante ci aiuta a perdere peso

Siete ancora tra le persone che la saltano?

Home > Cucina > Una colazione abbondante ci aiuta a perdere peso

Saltare la colazione fa male alla salute e non ci aiuta a perdere peso. Dovremmo ripeterlo ogni mattina come un mantra, soprattutto se apparteniamo a quella categoria di persone che al mattino appena sveglie non fanno una buona prima colazione. Un caffè in piedi al volo prima di scappare tra i mille impegni della giornata non è assolutamente salutare: non solo non fa bene alla salute, non solo non ci dà le giuste energie per affrontare il nuovo giorno che si apre davanti a noi, ma è anche dannoso se stiamo cercando di perdere peso.

Secondo uno studio israeliano della Tel Aviv Università, infatti, una prima colazione sostanziosa è un vero e proprio toccasana per la salute. E se stiamo cercando di perdere qualche chilo di troppo, è anche utile per dimagrire meglio e più facilmente. Una ricca colazione, seguita da un pranzo non esagerato e una cena leggera aiuta la perdita di peso.

I ricercatori nel loro studio hanno seguito per tre mesi lo stato di salute di 30 volontari obesi con diabete di tipo 2 e un’età media di circa 69 anni. Una parte del gruppo è stata sottoposta alla Dieta B, con colazione abbondante, pranzo piccolo e cena morigerata, gli altri alla Dieta 6M, con sei mini pasti quotidiani.

Dopo tre mesi la tesi degli scienziati secondo cui la dieta B sarebbe ottimale per perdere peso e stare in salute è stata confermata dai test. I pazienti che l’hanno seguita sono dimagriti di 5 chili. Quelli che, invece, sono stati sottoposti all’altro regime alimentare sono ingrassati di 1,4 chili.

Non è quanto si mangia, non sono le calorie di per sé è anche a che ora del giorno si mangia. Il metabolismo cambia a seconda delle ore. Una cosa è una fetta di pane al mattino una alla sera“, queste le parole dei ricercatori dello studio.

Insomma, ormai dovremmo saperlo che la colazione è il pasto più importante della giornata, non è vero?