Come arredare il bagno secondo il Feng Shui

Come arredare il bagno secondo il Feng Shui? Colori delle pareti, posizioni e molto altro ancora!

Home > Design > Come arredare il bagno secondo il Feng Shui

Come arredare il bagno secondo il Feng Shui? Colori della parete, arredi, posizione e molto altro ancora, per una stanza spesso sottovalutata che, invece, deve diventare il paradiso del relax e del benessere in ogni casa. Il Feng Shui è una disciplina orientale cinese nata moltissimi millenni fa che ci regala benessere semplicemente utilizzando le giuste soluzioni in un ambiente molto vissuto ogni giorno: Feng significa vento, Shui acqua, gli elementi che, per la cultura asiatica, significano salute, felicità, prosperità.

bagno feng shui

Arredare il bagno secondo il Feng Shui è importante, per portare un po’ di benessere in una stanza che non sempre arrediamo secondo criteri ben precisi. Sbagliando, ovviamente. Arredare il bagno per garantire benessere e relax, oltre che funzionalità e comfort, è fondamentale. Desivero, prima piattaforma digitale di servizi per il consumatore nell’ambito della termo-idraulica e dell’arredo bagno, ci dà i suoi utili consigli per arredare il bagno secondo il Feng Shui.

Ordine in bagno

L’ordine è essenziale per il Feng Shui. In bagno dobbiamo essere minimalisti. Via tutto quello che non serve: secondo il Feng Shui questa stanza deve essere armonica ed essenziale. No a suppellettili e oggetti che appesantiscono l’ambiente, togliendo energia positiva alla casa.

Colori delle pareti e degli arredi

Secondo la disciplina asiatica è fondamentale usare le tonalità del blu, del celeste, dell’azzurro, evitando colori come il rosso e che possono essere ricondotti all’elemento fuoco, che invece sono perfetti per il salotto.

Posizione del bagno secondo il Feng Shui

Il bagno deve puntare a Nord, la posizione è fondamentale. Il bagno non deve essere vicino alla cucina, perché questa stanza è caratterizzata dall’elemento fuoco che non deve essere vicino al bagno. Anche le pareti della camera da letto non devono toccare quelle del bagno.

Specchi, fonte di energia

In bagno ci vanno gli specchi, perché sono fonte di energia positiva, a patto di non posizionarli l’uno verso l’altro. Sì a quadri e immagini di montagne e fiumi, che aiutano a rilassarsi.

Mobili in bagno secondo il Feng Shui

Il tema dell’acqua deve essere il leit motiv. Sì a mobili dalle forme morbide e ondulate, spazio ad armadietti bombati, piastrelle chiare. Meglio optare per materiali come legno e ceramica.

Luce

La luce naturale deve illuminare il bagno: una o più finestre sono fondamentali, anche per far sembrare il bagno più grande. No a tende scure.

Piante in bagno

Le piante in bagno aiutano a purificare l’aria!