La serie web girata all’interno di Ikea

Lo sapevate che è stata girata una soap opera all’interno di un grande magazzino Ikea? La telenovela si chiama Ikea Heights ed è ambientata proprio dentro a uno dei tanti negozi del colosso di arredamento low cost svedese. Del resto nei mega store c’è tutto l’indispensabile per girare una serie di episodi e di racconti, peccato che Ikea non sapesse nulla di tutto questo. Ma scopriamo bene cosa è successo in questo n egozio Ikea della California…

Ikea Heights è la serie web ambientata tra i mobili esposti nel negozio Ikea di Burbank, in California, tra il 2009 e il 2010. E’ opera dei creativi Paul Bartunek e David Seger, che hanno deciso di girare una soap opera composta da sette episodi e molto apprezzata dai critici, che parlano della serie come di uno show divertente e melodrammatico al tempo stesso.

Ikea Heights è interpretata dall’attore Randall Park, che troviamo anche nella serie Veep e in The Interview, e dall’attrice Whitney Avalon. Le vicende si svolgono all’intero dei diversi ambienti ricreati nel negozio californiano, senza che Ikea ne sapesse nulla. Le riprese all’interno non sono state autorizzate.

Anche se non c’è stato un permesso ufficiale, però, Ikea ha comunque agito in maniera elegante e con un botta e risposta geniale, come solo il marchio di arredamento low cost sa fare. Madeleine Lowenborg-Frick, una portavoce dell’Ikea, sottolinea che l’idea è molto divertente e anche realizzata bene, anche se non chiedere l’autorizzazione per girare all’interno dello store non è stata una meravigliosa idea.

Rimane il fatto che a distanza di anni si parla ancora di questi episodi in cui si vede benissimo che si tratta di un negozio Ikea, con tanto di cartellini con i prezzi in bella mostra.

Siamo sicuri sicuri che Ikea non ne sapesse proprio nulla? Potrebbe cogliere la palla al balzo e ingaggiare i creativi per una serie ufficiale: sai che pubblicità!

di Redazione