Festa della Donna, Barbie celebra le donne a cui ispirarsi

In occasione della Festa Internazionale della Donna, Barbie rende omaggio a 17 personalità femminili del presente e del passato in tutto il mondo, donne che hanno rotto gli schemi e possono essere considerate come fonte di ispirazione per le generazioni future. 14 i modelli femminili dei nostri giorni raccontati da Barbie attraverso il programma Shero e la realizzazione di una bambola OOAK (One Of A Kind) con le loro sembianze. Tre, inoltre, le bambole storiche, della Linea Inspiring Women, grandi donne del mondo del passato che possono essere un grande esempio per le generazioni di oggi.

Sara Gama, calciatrice, Italia, capitano della Juventus Football Club Femminile, Capitano della Nazionale Italiana Femminile.
Patty Jenkins, regista, USA, prima donna a dirigere un film da più di 100 milioni di dollari, Wonder Woman
Chloe Kim, snowboarder, USA, a 17 anni è la più giovane donna a vincere una medaglia d’oro alle Olimpiadi Invernali del 2018
Bindi Irwin, ambientalista, Australia, vincitrice del premio internazionale per il rispetto dell’ambiente
Nicola Adams, campionessa di box, UK, due volte medaglia d’oro

Çağla Kubat, windsurfer, Turchia
Hélène Darroze, chef di fama mondiale, Francia, con due stelle Michelin
Hui Ruoqi, campionessa di pallavolo, Cina, oro alle Olimpiadi del 2016
Leyla Piedayesh, designer e imprenditrice, Germania, immigrata iraniana fondatrice del marchio fashion Lala Berlin

Lorena Ochoa, golfista professionista, Messico
Martyna Wojciechowska, giornalista, Polonia
Xiaotong Guan, attrice e filantropa, Cina
Yuan Yuan Tan, Prima Ballerina, Cina
Vicky Martin Berrocal, imprenditrice e Fashion Designer, Spagna

Della Linea Inspiring Women fanno parte Frida Kahlo, pittrice e donna brillante, Amelia Earhart, prima aviatrice ad attraversare l’Oceano Atlantico, Katherine Johnson, pioniera delle scienze matematiche!

Lisa McKnight, SVP e GM di Barbie, sottolinea: “La missione di Barbie è quella di ispirare il potenziale infinito che c’è in ogni bambina. È per questo che renderemo omaggio a tantissimi modelli d’ispirazione femminili in occasione della Festa Internazionale della Donna: sappiamo bene che non puoi essere ciò che non vedi. Le bambine hanno sempre giocato a ricoprire ruoli differenti e intraprendere carriere di ogni tipo insieme a Barbie e siamo entusiasti di poter puntare i riflettori su modelli d’ispirazione femminili della vita reale, che ricordino alle bambine di poter essere tutto ciò che desiderano“. Ben vengano queste Barbie!

di Patrizia