I migliori rimedi naturali per ulcere e gastrite

Soffrite di ulcera? O magari di gastrite? Il bruciore di stomaco è davvero molto comune e le cause possono essere diverse. Magari è solo una questione di stress, di rabbia che non riuscite a calmare oppure di una cattiva alimentazione che vi porta a soffrire di questi disturbi. Reflusso, gastriti e ulcere si possono però curare con rimedi naturali.

Reflusso, ulcere e gastriti possono essere provocati da un’ernia iatale, da infezioni a carico dello stomaco, ma anche da una pessima alimentazione che sicuramente non ci aiuta. Ovviamente se le cose vanno avanti da tempo e non c’è soluzione che vi faccia stare meglio, sarebbe consigliabile andare dal medico per capire cosa c’è che non va.

All’inizio, però, possiamo provare qualche rimedio naturale: funzionano davvero!

1 Aceto di mele:

ideale contro il reflusso. Diluite un cucchiaio di aceto in un bicchiere di acqua e bevete ogni giorno questo mix.

2 Bicarbonato di sodio:

ideale contro il bruciore di stomaco provocato da reflusso e ulcere, aiuta a combattere l’acidità. Sciogliete mezzo cucchiaino di bicarbonato in una tazza di acqua.

3 Aloe vera:

ideale per problemi a carico dello stomaco. Riduce infiammazione e reflusso. Bevete mezzo bicchiere di succo di frutta di aloe vera prima dei pasti.

4 Zenzero:

un vero e proprio elisir, anche per ulcere e gastriti, perché protegge lo stomaco e agisce anche come antibatterico. Preparate una tisana di zenzero e consumatela 20 minuti prima dei pasti.

5 Camomilla:

una pianta dai poteri antinfiammatori, aiuta anche contro i gas dello stomaco. Bevete una camomilla ogni sera prima di andare a dormire.

Provate questi rimedi, considerando anche che, spesso, i disturbi a carico dello stomaco sono provocati da un’alimentazione non corretta. Quindi magari andiamo anche ad agire su quello che portiamo sulle nostre tavole, chiedendo aiuto e consiglio al medico o a un esperto nutrizionista. Sicuramente ci potranno dare una mano!

di Pamela