Il fantasma di Snapchat

Tutti conoscono la popolare applicazione per gli smartphone chiamata Snapchat. Si tratta di una divertentissima app che ti permette di scattare foto e modificarle man mano che scatti. Ci sono varie proposte: dagli occhi pieni di lacrime, alle orecchie da cagnolino e alla finta linguaccia.

I ragazzi la amano perché da loro la possibilità di scatenare la loro creatività… tante facce, diversi modi per immortalarsi ma, sopratutto, tanto divertimento. L’applicazione è in grado  di riconoscere i volti umani e proporre immagini a tema, maschere costruite sui tratti somatici del viso. Ma per far andare bene la app bisogna tenere la testa dritta in modo che Snapchat riconosca il nostro viso.

Ecco un video in cui si vede chiaramente una cosa stranissima accaduta a una ragazza che usava questa app.

Nel video, la ragazza Kilyane Revel, si stava riprendendo quando, accanto a lei, al’improvviso è comparsa una cosa stranissima. Per chi non conosce Snapchat bisogna precisare che ci sono vari filtri e, ognuno di loro, si attiva quando il sistema riconosce una faccia umana. Alcuni vanno da soli mentre altri funzionano anche in coppia.

I questo caso il filtro è uno molto divertente: un paio di orecchie da cane e… sorpresa: mentre la ragazza era concentrata a scattarsi delle foto, accanto a lei sono comparse altre 2 orecchie di cane. Questo significava che, in qualche modo, la nota app ha riconosciuto accanto a lei un volto.

 

La ragazza non riesce a credere ai suoi occhi e incredula sbarra gli occhi. Sembrerebbe proprio un fantasma. Subito dopo aver girato questo video la ragazza l’ha postato su Twitter, dove ha avuto migliaia e migliaia di visualizzazioni. Ci sono varie spiegazioni che girano ma noi lo chiediamo a voi: cosa pensate sia successo a Kilyane?