Ecco perché programmare il sesso con il partner fa bene alla coppia

Sembra una cosa brutta da fare, ma invece fa più che bene!

Home > love > Ecco perché programmare il sesso con il partner fa bene alla coppia

Programmare il sesso con il partner fa bene alla coppia. Certo, può sembrare un po’ triste inserire i rapporti sessuali nella propria agenda giornaliera, come se fosse un impegno come tutti gli altri, ma pare che faccia proprio bene per poter rendere più forte l’intesa tra i due partner, come suggerisce Ian Kerner, terapista del sesso che lavora a New York. Ma in che modo farebbe bene programmare un gesto d’amore e di passione che, nel nostro immaginario, è spontaneo e improvviso?

Hai altro in programma?
Hai altro in programma?

Alla , il terapista spiega che pianificare il sesso con il partner funziona, anche se non suona tanto bene. Secondo l’esperto pare che sia un modo per mettere ben in chiaro il rapporto e l’eccitazione, per poter creare attesa, passione, voglia… E così possiamo anche prepararci meglio a un momento così importante per la coppia come quello dell’incontro sotto le lenzuola.

Il terapista suggerisce di prendersi 15 minuti per due volte a settimana per dedicarci a questo “impegno”, dandosi proprio appuntamento e creando ogni volta una situazione diversa: può essere un massaggio, una doccia insieme, una cenetta a lume di candela che si trasforma in qualcosa di più…

Funzionerà? Provare non costa nulla, anzi è abbastanza piacevole!