E’ stato definito il nuovo “papà shaminhìg”. Ecco cosa avrebbe fatto

Home > Mamma > E’ stato definito il nuovo “papà shaminhìg”. Ecco cosa avrebbe fatto

Siamo abituate a sentire il termine “mom shaming”, che sta ad indicare quelle mamme che pubblicano foto imbarazzanti, magari anche senza rendersene conto, sui social network. E’ una cosa che per l’appunto succede, di solito, alle donne, perché più a contatto con i propri figli e perché sono quelle che più condividono la propria vita con loro, attraverso le fotografie.

E se ad essere il bersaglio delle critiche degli altri fosse un uomo? E’ proprio quello che è successo a Marley, il papà nella fotografia di seguito. Un giorno è uscito a fare una passeggiata con Mirko, il suo bambino di appena 5 giorni. Ha pubblicato questa fotografia sul suo profilo e si è ritrovato una valanga di insulti che non riusciva a spiegarsi. Era il nuovo “papà shaming”!

Inizialmente pensò che il motivo di tante donne accanite contro di lui, fosse il fatto di aver avvolto il neonato in una sciarpa ed aver creato una specie di marsupio. Ma poi quando si mise a leggere tutti i commenti, si rese conto che il vero motivo per cui è stato considerato un papà irresponsabile, era perché aveva fatto uscire suo figlio a soli 5 giorni.

Secondo la maggior parte di quelle mamme, fare uscire un neonato nel prime mese di vita è pericoloso e da irresponsabili.

“In primo luogo è mio figlio e sinceramente essere criticato per le mie scelte da genitore non è stato carino. Poi, è più che naturale che io abbia un pediatra ed essendo il mio primo bambino, ho chiesto a lui se potevamo farlo uscire e lui mi ha detto di si. Secondo quelle donne a 5 giorni un bambino non è pronto a combattere i virus e i batteri di un centro commerciale. Forse si ma attaccarmi, facendomi passare da cattivo genitore, dinanzi a tutta Facebook, è stato molto fastidioso. E’ mio figlio e come la mamma decide per lui, credo debba farlo anche io. La gente dovrebbe imparare a pensare alla propria vita e non a quella degli altri!”, queste le parole di Marley.

Purtroppo amiche è vero, succede sempre, nei gruppi, nelle pagine, sotto le foto, ci sono sempre quelle mamme pronte ad accanirsi e a giudicare. Non sarebbe stato più carino dire a Marley, più che dire, consigliare di aspettare a portare il bambino in luoghi pubblici a 5 giorni e non definirlo un genitore irresponsabile? Perché tutti sappiamo quanto è difficile questo ruolo, soprattutto alla prima esperienza!