La storia di Christian Fernandez

Questo è stato uno dei casi più discussi all’epoca e ancora oggi solleva molte polemiche. Si tratta di un ragazzo di nome Christian Fernandez che è stato condannato all’ergastolo nonostante la sua giovane età. Ma prima di tutto vi vogliamo raccontare chi è Christian Fernandez e perché è stato condannato.

Christian è un ragazzo con un passato terribile. Sua madre, Bianella, l’ha partorito quando aveva 12 anni. All’inizio suo padre si è occupato di lui ma poi, pian piano, è scomparso dalla sua vita. Un giorno, il bambino, venne trovato nudo mentre camminava intorno a un motel mentre in una stanza, sua nonna, la madre di Bianella (34 anni) si stava drogando. Sia Christian che syua madre, ancora minorenne, vengono tolti dalla custodia della nonna.

Dopo qualche anno la madre di Christian si risposa con Luis Galarraga-Blanco e ha con lui altri 3 figli. Il povero Christian entra in un altro incubo. Il suo patrigno è violento e, una volta, lo picchia talmente forte che gli lesiona un occhio. La polizia, chiamata dalla scuola, si presenta a casa sua e Luis, invece di aprire la porta, si spara davanti ai bambini.

Ecco il video in cui la polizia fa delle domande a Christian

In seguito è stato scoperto che Luis era un orco che abusava ripetutamente di Christian. È normale che il bambino, cresciuto in un simile ambiente, era spesso nervoso e irascibile. In uno di questi momenti prende il suo fratello di soli 2 anni e lo lancia contro la libreria di casa. In quel momento erano soli dentro casa ma appena sua madre rientra lui gli racconta quello che era successo.

Ma la mamma, invece di prendere David (che era ricoperto di sangue ed incosciente) e correre in ospedale, fa una serie di cose che portano poi al decesso del bimbo per colpa di un trauma cranico. Le indagini della polizia hanno rivelato una verità sconcertante. Bianella ha preso David, l’ha lavato, l’ha cambiato e gli ha messo del ghiaccio alla testa poi si è seduta davanti al pc e ha fatto alcune ricerche che ci lasciano senza parole.

Cerca “coma”, “quando qualcuno viene colpito alla testa”, controlla il suo conto in banca, la sua mail, legge degli articoli di gossip e ascolta alcune canzoni su . Si tratta di 4 ore… che sono bastate per aggravare la situazione di David che muore. La polizia ha arrestato sia Christian che Bianella. Attualmente il ragazzo è detenuto in un carcere in Florida. Per l’accusa di omicidio che pende sulla sua testa è previsto l’ergastolo, perché i giudici non hanno tenuto conto né della giovane età del ragazzo ne del suo terribile passato.

Il ragazzo di 12 anni è stato condannato all’ergastolo. Da allora non sono trapelate molte indiscrezione sulla sorte di Christian. Pare che di lui si occupino alcuni avvocati che hanno chiesto e ottenuto la riapertura del processo e che Christian venga trattato come un bambino e non come un adulto… In questo caso rischia solo (si fa per dire) 7 anni di carcere ai quali si aggiungeranno altri 2 di arresti domiciliari e 7 di libertà vigilata.

La vita di un bambino distrutta da quella di sua madre, una bambina anche lei…  distrutta dagli errori degli adulti… Un incubo che speriamo finisca presto per Christian.