Porta il figlio da Babbo Natale, ma quando torna alla macchina trova una bella sorpresa

Home > Mamma > Porta il figlio da Babbo Natale, ma quando torna alla macchina trova una bella sorpresa

Come ogni anno, questa mamma, Nancy Come, ha portato suo figlio di 7 anni, Garrett al King of Prussia Mall in Pennsylvania, un famoso centro commerciale, dove nel periodo di Natale, c’è Santa Claus ad accogliere i bambini e ad ascoltare i loro desideri. Per loro era una tradizione oramai, attendevano quel giorno tutto l’anno e quando arrivava era sempre uno dei momenti più belli della loro vita.

Ma quest’anno qualcosa è cambiato, Nancy ha parcheggiato la sua auto in un posto per disabili, dentro un parcheggio pubblico. Quando è tornata alla macchina, però, ha trovato una spiacevole sorpresa…

Con un rossetto rosso accesso, qualcuno le aveva lasciato un messaggio sul finestrino della macchina: “tu non sei handicappato”.

Chiunque avesse lasciato quel crudele messaggio, solo per il proprio divertimento personale, non sapeva che Garrett era diventato cieco e stava perdendo lentamente le sue capacità motorie, a causa di un orribile malattia che nella maggior parte dei casi termina con una morte infantile.

Nancy e tutta la sua famiglia stanno cercando di riempire la vita di questo bambino, di ricordi belli e felici, ma purtroppo quello che avrebbe dovuto essere il giorno più bello della sua vita, è stato rovinato da un mostro senza cuore.

Se c’è una lezione che questa storia ci ha lasciato, è quella che dovremmo farci un pochino di più gli affari nostri e pensare un po’ di più alle nostre vite. Non si giudica il prossimo, se non si conosce la sua storia. Non si offende qualcuno solo per gioco, le persone hanno dei sentimenti e ricordate che le parole, nella maggior parte dei casi, fanno molto più male di un dolore fisico!

CONDIVIDETE!!