La collezione di borse di Alessia Marcuzzi per Marks&Angels

Le borse di Alessia Marcuzzi per Marks&Angels impreziosiscono le collezioni di accessori per la primavera-estate 2018 con uno stile decisamente rock. La conduttrice televisiva da tempo ci racconta la moda secondo il suo punto di vista, attraverso il suo blog e anche il suo profilo Instagram, dove ogni giorno posta immagini di look interessanti tutti da copiare. Lo sapevate che è diventata anche stilista? Oggi ci propone la sua nuova linea di borse per il brand Made in Italy Marks&Angels, fondato nel 2012 dalla Pinella, presentata recentemente alla Rinascente di Milano.

La stella è il filo conduttore di questa collezione di borse che sicuramente saprà catturare l’attenzione di molte fashioniste. Lo stile rock, ma anche femminile e colorato è garantito da tre differenti modelli, dove le stars brillano e sono messe in evidenza. Del resto noi donne siamo tutte delle star, non dobbiamo mai dimenticarlo!

C’è la borsa Aurora, in morbida nappa, con dettagli o in pelle liscia e con due tracolle. Una piccola borsa, minimalista ed essenziale, che saprà accompagnarci in ogni momento della giornata, da mattina a sera. Sono disponibili ben sette varianti di colore, una più bella dell’altra. Dalle nuance più classiche, come il marrone, ai colori che fanno subito primavera, come il rosa e l’azzurro.

Poi c’è la borsa Greta, una bag più capiente e più grande, ideale per tutte quelle donne che portano sempre con se tutto il loro mondo (e magari anche quello dei figli o dei compagni, che trovano sempre una scusa per affibbiarci le loro cose, non è vero?). Queste borse sono in pelle bovina e sono disponibili in sei colorazioni diverse.

Infine c’è la borsa Sophia, a spalla in pelle dollarino. Bellissima la stella a contrasto in pelle scamosciata. Una borsa grande, da giorno, con due manici regolabili. Si trova in tinte classiche come il Nero, il Navy, il Cioccolato, il Rosso, ma anche Desert e Sole.

I prezzi? Si va dai 170 euro delle borse più piccole ai 325 di quelle più grandi. Non proprio economicissime, ma molto belle!

di Patrizia