10 cose che non dimenticheremo di Sanremo 2018

Considerazioni serie e meno serie del Festival della Canzone Italiana!

Home > Spettacolo > 10 cose che non dimenticheremo di Sanremo 2018

Il Festival di Sanremo 2018 si è concluso con la grande vittoria di Ermal Meta e Fabrizio Moro con la loro canzone “Non mi avete fatto niente“, che ricorda gli attentati che ogni giorno tengono banco sui giornali e telegiornali di ogni angolo del mondo. L’edizione del Festival condotta da Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino è piaciuta e anche tanto. Noi vi diamo 10 motivi per cui non la dimenticheremo tanto facilmente!

1. Il monologo della serata finale di Pierfrancesco Favino dedicato al fenomeno dei migranti. Ovviamente le proteste non si sono fatte attendere, ma noi ce le facciamo scivolare addosso, perché è stato un momento di altissima televisione e di grandi doti artistiche.
2. Il sorriso di Michelle Hunziker: impossibile toglierlo dalle nostre teste. Sorrideva sempre, sempre e comunque. Complimenti!

3. Le canzoni di Claudio Baglioni: anche quelle faticheremo a levarcele dalla testa. C’è chi lo ha accusato di conflitto di interessi per i tanti introiti che arriveranno dalla Siae. Ma mica era logico cantare solo canzoni di altri, vi pare?
4. La vittoria di Ermal Meta e Fabrizio Moro: partiti favoriti, scivolati nel baratro per una possibile esclusione a causa di un caso incredibile di auto plagio, la riammissione, le loro esibizioni e la vittoria finale.

5. L’ultimo posto di Elio e le storie tese: chiudono la loro carriera come volevano, con un ultimo posto a Sanremo che inseguivano dal 1996. Lo volevano e ce l’hanno fatta, grandiosi!
6. Max Pezzali in completo elegante non lo dimenticheremo facilmente. Non lo ha indossato nemmeno il giorno del suo matrimonio: nemmeno a dirlo, sembrava un pesce fuor d’acqua!

7. Il cascatone di Sabrina Impacciatore nella finale di Sanremo 2018: Sabrina, una di noi… Voluto o non voluto poco importa, perché tutte avremmo fatto la stessa cosa su quel palco. Altro che la perfettina Michelle!
8. Laura Pausini che esce dal palco dell’Ariston per andare a terminare la sua esibizione fuori in mezzo ai suoi fan, senza giacca, con una laringite ancora non guarita. Una supereroina!

9. Il bacio di Michelle Hunziker al marito Tomaso Trussardi e Pierfrancesco Favino che, invece, porta a moglie e figlia fiori e un panino… Vista l’ora, avranno avuto fame.
10. Il Festival di Sanremo dei record che ha riportato al centro la musica italiana. Certo, nella maggior parte dei casi con canzoni di Baglioni, ma quando mai avete visto l’Ariston cantare e scatenarsi come quest’anno?