La storia dell’opossum, della cagnolina e del loro legame speciale

Un opossum e una cagnolina, un rapporto che va oltre ogni immaginazione

Gli opussum sono animali in grave pericolo d’estinzione, visto che loro preferiscono uscire di notte e nel momento in cui attraversano le strade, gli automobilisti non li vedono sempre e per questo, vengono investiti. E’ molto difficile per una persona vederli mentre attraversano.


La storia che abbiamo deciso di raccontarvi oggi, parla proprio di questo, di un opossum, che una sera come le altre stava attraversando la strada ed è stato investito. Il problema è che purtroppo, quest’animale non era solo, ma aveva dietro di se un cucciolo, che appena è morta sua madre, è rimasto solo. Proprio per questo i volontari della Rare Species Found, appena hanno saputo di quell’opossum, sono andati subito sul posto per salvarlo. I ragazzi, appena l’hanno visto, l’hanno preso immediatamente e l’hanno portato nel loro rifugio. Nonostante quello che aveva vissuto il povero animale, sembrava in ottima salute. Però, poi è accaduto qualcosa che ha lasciato tutti a bocca aperta. Il piccolo opussum, che è stato chiamato Pocho, ha fatto amicizia con una femmina di pastore tedesco bianco, chiamata Hantu. Il piccolo non aveva una madre e lei non aveva un figlio e per questo hanno creato un legame speciale sin da subito. Nessuno in quel posto avrebbe mai immaginato che potesse accadere una cosa del genere. Però, ora nonostante tutto sono tutti molto felici per loro e per il rapporto meraviglioso che hanno. Non sono cose che si possono vedere tutti i giorni. Ecco il video della loro storia di seguito:

Ora, Hantu e Pocho, passano intere giornate insieme, non si separano mai.

Questo ovviamente riempie il cuore di tutti e la cagnolina protegge l’opossum, proprio come un figlio.

Queste sono le storie che ci piacciono e che ci dimostrano l’intelligenza degli animali.

Se vi è piaciuta, condividetela con i vostri amici!

Leggi anche: Un’amicizia davvero speciale