Come dimagrire le gambe velocemente

Come dimagrire le gambe velocemente? Ecco qualche idea per poter snellire questa parte del corpo.

Home > Bellezza > Come dimagrire le gambe velocemente

Come dimagrire le gambe velocemente? Stiamo parlando di una zona del corpo in cui tendiamo ad accumulare grasso e ritenzione idrica. La sedentarietà, una cattiva alimentazione, abitudini assolutamente sbagliate possono mettere a rischio la tonicità e la forma delle nostre cosce e delle nostre gambe. Seguendo una dieta sana, bevendo acqua, facendo attività fisica e seguendo le salutari regole di buona vita possiamo sfoggiare anche noi gambe snelle e toniche.

esercizi per le gambe

Dimagrire le cosce e le gambe in poco tempo non è facilissimo, ma nemmeno impossibile. Basta seguire la giusta alimentazione, che sia sana ed equilibrata, fare del movimento e ottenere anche in breve tempo i risultati migliori. Ovviamente poi dovrete continuare a seguire queste regole anche dopo aver raggiunto il vostro obiettivo, per non sprecare tutto quello che di bene avete fatto.

Cosa mangiare

Cosa mangiare per eliminare il grasso sulle cosce? Sì a frutta e verdura. Grazie all’elevato contenuto di acqua potrete dire addio alla ritenzione idrica, per sgonfiarvi e ritrovare gambe toniche. Bevete succhi di frutta preparati in casa: occhio, infatti, a zucchero e sale. Sì a carni magre, pesci leggeri, verdure grigliate o verdura cruda.

Fate molta attenzione ai condimenti che usate. Solo olio extravergine di oliva. Evitate le fritture ed evitate di mangiare cibi troppo grassi. Porzioni discrete, almeno 3 pasti principali al giorno, con due spuntini a metà mattina e metà pomeriggio a base di frutta.

Come dimagrire le gambe velocemente

Esercizi e attività fisica

Non solo alimentazione sana ed equilibrata. Dite addio alla sedentarietà, fate più attività fisica e più movimento. Esercizi come gli squat possono essere utili per poter tonificare le gambe. Anche la corsa o una camminata veloce sono efficaci. Così come una bella nuotata. Quando potete fate le scale. Fate step in casa e anche affondi, allenandovi almeno 30-40 minuti al giorno. Se andate a correre, ricordatevi di prendervi un giorno di riposo ogni tanto.