Se decorate casa per Natale prima dell’8 dicembre vuol dire che siete felici

Ecco i risultati di una recente ricerca.

Home > Bellezza > Se decorate casa per Natale prima dell’8 dicembre vuol dire che siete felici

Fin da bambini abbiamo imparato che, per tradizione, non si decora casa prima dell’8 dicembre: anzi, il giorno dell’Immacolata è proprio quello deputato all’allestimento delle decorazioni, pubbliche o private che siano. Ma ammettiamolo, da quand’è che non rispettiamo più questa usanza? Chi ama il Natale cerca sempre di anticiparlo un po’, portandolo sempre prima nelle proprie case. Così possiamo godere un po’ di più della magia delle feste. Sappiate che se siete tra coloro che decorano casa per Natale ogni anno con largo anticipo, allora siete delle persone felici.

A dirlo è lo psicoanalista Steve McKeown, che in un’intervista rilasciata al sito Unilad.co.uk e ripresa poi da altre testate inglesi, svela i motivi per cui chi non riesce proprio a resistere alla tentazione delle decorazioni di Natale è probabilmente più felice di coloro che tardano, che rimandano sempre, che non hanno tutta questa fretta che arrivi il Natale a casa loro.

Anche se potrebbero esserci una serie di ragioni sintomatiche per cui qualcuno voglia allestire ossessivamente le decorazioni in anticipo, più comunemente è per motivi nostalgici, per rivivere la magia oppure per compensare la trascuratezza del passato. In un mondo pieno di stress e ansia le persone amano associarsi a cose che le rendono felici e il Natale e le decorazioni natalizie evocano forti sensazioni dell’infanzia. Quella magica eccitazione, che mettere le decorazioni in anticipo può contribuire ad estendere“.

Queste le parole di Steve McKeown: chi decora presto casa per il Natale, non vuole solo anticipare un rito ormai consolidato, ma vuole recuperare con nostalgia i ricordi di un passato felice, per poterlo riportare nel mondo di oggi, nel quale viviamo una vita ricca di stress e tensioni. Si stava meglio quando si era bambini, vero?

Nel 1989 è stato condotto uno studio che ha svelato che chi decorava casa per il Natale era una persona più amichevole: decorare casa in anticipo, inoltre, può aiutare chi ha avuto un lutto a riconnettersi con il cuore con la persona amata che non c’è più.

Del resto si sa che chi non ama il Natale, come Scrooge, non è poi così felice… E non solo durante le feste di fine anno!