Skincare coreana, 10 prodotti low-cost per tutti!

Gli step della beauty routine più cool d'Oriente!

Scopri la skincare coreana step by step e i prodotti low-cost per realizzarla! Attenzione: questa routine richiede un po’ di pazienza, ma vedrai, ne varrà la pena!

La skincare coreana, dieci step da seguire alla lettera, richiede molto tempo e tanta costanza. Una skincare costosa? Neanche per sogno!

Ecco i 10 step della famosa routine coreana!

Step 1 – L’olio struccante

Basata sulla tecnica del layering, ovvero della stratificazione di più prodotti, la routine coreana ha inizio con l’olio struccante.

Step 2 – La seconda detersione

La seconda detersione: un detergente schiumogeno che pulisce in profondità la pelle.

Step 3 – Esfoliazione

L’esfoliazione quotidiana è un importante passaggio della skincare coreana, per liberare la pelle dalle cellule morte e dalle impurità. Deve, però, essere molto delicata!

Step 4 – Il tonico

È la volta del tonico, da utilizzare imbevendo un dischetto di cotone da passare su tutto il viso.

Step 5 – L’essence

Una particolare lozione simile al tonico e a un serio, da applicare con le mani. Qualche goccia da tamponare su tutto il viso. Dove reperirne uno low cost?

Step 6 – Il siero

Un grande classico, il siero non manca mai! Va massaggiato sul viso, picchettandolo delicatamente.

Step 7 – La maschera viso

Meglio sceglierla in tessuto, per evitare di lavare via tutti i prodotti precedenti.
Non bisogna risciacquare via niente, si deve aspettare che l’eccesso venga assorbito da solo.

Step 8 e 9 – Occhi e viso

Per applicare il contorno occhi usa gli anulari picchiettando delicatamente fino alle tempie, per la crema viso effettua un massaggio per rilassarti al meglio!

 

Step 10 – Protezione

Eccoci arrivati all’ultimo step, ma solo se è mattina! Essenziale una buona protezione solare per evitare macchie, scottature e rughe precoci!