Un brand di rasoi mostra i peli delle donne, quelli veri!

Billie, un brand di rasoi americano, fa pubblicità mostrando i peli delle donne. Senza tabù.

Quante volte hai visto dei peli nella pubblicità di un rasoio (o di prodotti per la depilazione)?
Te lo diciamo noi: NESSUNA. Nella realtà le donne si sottopongono a vere e proprie sedute di tortura per eliminare i peli. Le pubblicità, invece, mostrano rasoi passati su gambe lisce come l’olio.



La questione non è diversa da quella delle pubblicità degli assorbenti. Liquido blu al posto del sangue? A qualche donna potrebbe piacere l’idea, ma purtroppo non è così che funziona il nostro corpo.
Nell’era femminismo le cose stanno cambiando! Anche grazie a brand coraggiosi come Billie che mostrano pubblicità in cui le donne possano riconoscersi e apprezzarsi.

I peli li hanno tutti, persino le donne. E li puoi togliere come e se vorrai. Qui la svolta: un brand che vende rasoi incita le donne a farsi crescere i peli e fregarsene? Si, tutte noi li abbiamo, ma deve essere una tua scelta se tenerli oppure no. E se questo messaggio lo manda un’azienda che campa sulle donne che scelgono di toglierseli, bè, forse le cose stanno davvero per cambiare!