Come realizzare un formaggio fresco in casa usando latte, yogurt e limone

E' estremamente facile.

Home > Cucina > Come realizzare un formaggio fresco in casa usando latte, yogurt e limone

Come preparare il formaggio in casa? Se siete appassionati di questo alimento a base di latte, sicuramente ogni volta che andrete a fare la spesa acquisterete un nuovo tipo di formaggio per accompagnare ogni pasto con un po’ di sano calcio, uno degli elementi principali del formaggio. Ma vi siete mai chiesti se sia possibile realizzarlo a casa?

Ovviamente la risposta è sì. A casa si può realizzare un formaggio semplice da preparare e soprattutto decisamente più sano. Per preparare questo formaggio genuino e buonissimo avrete bisogno solamente di un litro di latte, di un po’ yogurt e di mezzo limone. Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono i seguenti:

Un litro di latte fresco intero

Il succo di mezzo limone

1 vasetto di yogurt bianco al naturale

Una garza sterile

Una ciotola

Lo stampo per un formaggio con un diametro di circa 10-12 centimetri

In un pentolino fate scaldare il latte a 90 gradi. Aggiungete a questo punto lo yogurt e il limone. E mescolate con cura. Mettete la preparazione nello stampo, poi posizionate sopra la garza e premete un pochino per poter far colare il liquido in eccesso attraverso i buchi. Versate la preparazione sulla garza e mettetela nuovamente sullo stampo. Mettete sopra un peso e conservate in frigorifero per mezz’oretta. Trascorso il tempo necessario, togliete la ciotola dal frigorifero e togliete la garza. Aggiungete a questo punto un po’ di sale. Fate riposare il formaggio su un piatto per almeno 8 ore. Adesso il formaggio è prontissimo per essere assaporato e mangiato. Non vi preoccupate del fatto che non ci sono i cosiddetti conservanti, perché è un formaggio fresco che sicuramente andrà a ruba in pochissimo tempo. Un formaggio da accompagnare a una semplice insalatina fresca con pomodorini o da mangiare magari con una piadina e degli affettati tagliati freschi.

Buon appetito!