Prolungare l’abbronzatura a tavola

Ecco i cibi da non farsi mancare per prolungare la tintarella!

Abbiamo visto come far durare di più l’abbronzatura grazie a dei prodotti specifici, ma è possibile farlo naturalmente? Certo che sì!



Preferendo dei cibi ad altri, si ottiene un colorito più bello e duraturo. Gli alimenti alleati dell’abbronzatura sono quelli ricchi di vitamine, C, A ed E e di antiossidanti, frutta e verdura in primis.


La vitamina A, infatti, stimola la sintesi di melanina, la vitamina C svolge una funzione importante nella formazione del collagene, fondamentale per mantenere intatta l’elasticità della pelle, mentre la vitamina E è la vitamina anti-ossidante e anti-aging per eccellenza.

Gli alimenti alleati della nostra melanina, non solo aiutano ad abbronzarsi, ma nutrono, dissetano e reintegrano preziosi sali minerali, aiutano la pelle a rigenerarsi e sono fonte di fibre!

Ecco i 10 migliori alimenti amici della tintarella:

  1. Carote
  2. Radicchio
  3. Albicocche
  4. Cicoria
  5. Lattuga
  6. Melone
  7. Sedano
  8. Peperoni
  9. Pomodori
  10. Ciliegie

In particolare, i peperoni, stimolano la produzione di collagene e i pomodori, ricchi di licopene, proteggono dai raggi UV e dalle scottature. Ma se i soliti alimenti vi hanno stufato, potete provare il the matcha. Oltre a essere uno degli alimenti più trendy di stagione, è anche fonte inesauribile di antiossidanti, utilizzato nelle creme skin care da anni e oggi sempre più considerato un superfood per le sue proprietà anti-aging.