La piccola casa delle meraviglie

Non puoi conoscere il percorso che la vita ha in serbo per te. Molte cose accadono senza che tu le abbia pianificate o pensate. E questo è parte dell’incanto della vita, che non possiamo mai sapere come sarà il futuro, fortunatamente possiamo raccogliere le forze e reagire. Basta vedere la storia di Michelle, ad esempio, “MJ” Boyle, lo sa molto bene.



Fino a poco tempo fa Michelle era costretta a pagare circa $ 1500 al mese per affittare un piccolo appartamento a Sherwood, in Oregon. Sono un sacco di soldi. Michelle non aveva uno stipendio altissimo, quindi non poteva risparmiare soldi e non avrebbe mai potuto comprare una casa. Tutto ciò che guadagnava dal suo lavoro in una mensa andava direttamente a pagare l’affitto e il cibo. Ma cosa poteva fare? La situazione era difficile e non poteva finire in strada con i bambini. Il tempo passò e la situazione era sempre la stessa, usando quasi tutto il suo stipendio per pagare il piccolo appartamento. Ma quando i suoi figli sono cresciuti e hanno lasciato il nido, ha deciso che era ora di cambiare drasticamente. Michelle aveva combattuto duramente durante questo periodo ed era riuscita a risparmiare un po’ di soldi. Con questi piccoli risparmi ha iniziato a costruire la propria casa. E questo avrebbe cambiato la sua vita completamente, in un modo che non avrebbe mai immaginato. Questo cambiamento non solo avrebbe ridotto le spese mensili a più della metà, ma gli avrebbe anche permesso di iniziare a risparmiare per la sua prossima pensione. Come ha fatto Michelle a ottenere tutto questo?

Prima di tutto, ha iniziato a seguire il movimento della Small House. In questa organizzazione, le persone costruiscono la propria casa per vivere una vita più facile e spartana.

La casa che Michelle ha comprato era abbastanza economica e si è trasferita dal suo vecchio appartamento. Michelle in precedenza pagava $ 1500 al mese per un appartamento con tre camere da letto – ora vive in una casa molto più piccola. La casa è di 18 m2 e quello che si paga è molto, molto meno. Michelle paga $ 75 al mese. E l’elettricità, l’acqua e il wifi sono inclusi in questi costi!

Ha fatto tutto da sola!!
“Costruire qualcosa con le tue mani è l’esperienza più gratificante che esista”, afferma Michell a Oregon Live.

“Nel mio caso, non solo ho costruito la mia casa, l’ho anche dipinta e disegnata”.

Il risultato è spettacolare. Iniziamo con la pittoresca piccola cucina in cui Michelle trascorre la maggior parte del suo tempo.

Dagli anni ’40 e ’50
“Tutti i miei strumenti sono dalla metà degli anni ’40 e dai primi anni ’50. Mi ci sono voluti due anni per raccogliere e rinnovare questo spazio!”, Dice Michelle “Tutto è fatto con amore. La nostalgia moderna è il mio tema e credo di aver raggiunto davvero il mio obiettivo “.

Molto accogliente
Nella casa c’è abbastanza spazio per costruire una scala che conduce ad un piccolo soppalco, dove Michelle riposa e legge i suoi libri.

Farei un bel riposino qui o semplicemente leggere un buon libro!el riposino qui o semplicemente leggere un buon libro!

Nella sala da pranzo c’è un’altra scala che porta ad una camera da letto. Come puoi vedere, è un posto con alcuni mobili che Michelle è riuscita a progettare in modo che tutto sia il più piacevole possibile.

Al piano superiore c’è il letto di Michelle …

Si potrebbe pensare che in una casa così piccola non ci sia molto spazio per conservare le cose. Ma Michelle ha pensato a tutto, perché è riuscita ad assemblare un armadio nella sua piccola casa di 18 m2. Incredibile!

Che bel lavoro!

 

E ora che ha finito questo progetto, continua … Perché invece di prendersi una meritata pausa, continua a studiare, progettare e costruire piccole case. La sua idea è di affittarle in futuro per ottenere un reddito sicuro.