Cimici asiatiche o cinesi, come debellarle

Cimici asiatiche o cinesi, come sbarazzarsi di loro? Ecco tutti i consigli degli esperti.

Home > Lifestyle > Cimici asiatiche o cinesi, come debellarle

Cimici asiatiche o cinesi, è cominciata l’invasione! Da qualche giorno non appena usciamo sul balcone, apriamo la finestra o portiamo in casa i panni stesi fuori ad asciugare, eccole comparire lì per farci prendere un bello spavento. Non sono pericolose, ammettiamolo: ma non ci piacciono per niente. Senza dimenticare i danni che fanno all’agricoltura. Se siete stanchi di urlare ogni volta che aprite finestre e balconi, ecco come debellarle.

Cimici asiatiche o cinesi

Le cimici asiatiche o cinesi sono diverse da quelle classiche verdi che solitamente popolavano i nostri autunni e che arrivano dai campi di soia. L’Halyomorpha halys, questo il loro nome scientifico, è originaria di Cina, Giappone, Taiwan e dell’Asia in generale. E’ dagli anni Duemila che ha fatto la sua comparsa anche in Europa.

La possiamo distinguere per il suo colore grigio marrone marmorizzato: sono lunghe meno di due centimetri, con ali anteriori e coriacee. In Italia le troviamo nelle regioni del Nord e anche del centro: si nutre di pesche, soia, ciliegie, uva, girasoli e altro ancora. A causa del contatto con questi insetti, i raccolti perdono molto.

Cimici asiatiche o cinesi

Cimici asiatiche e cinesi, come debellarle

Come debellare le cimici da casa? Eliminare le cimici in modo naturale è la scelta consigliabile, soprattutto se in casa ci sono dei bambini o degli animali o se non vogliamo utilizzare prodotti chimici. Purtroppo non possiamo contare sull’aiuto di altri insetti o altri animali, perché nessuno si ciba delle cimici. Non schiacciamole, perché emanano un odore davvero sgradevole che nessuno vorrebbe mai sentire in vita loro. In agricoltura si usano delle reti per potersi difendere, mentre in casa come possiamo fare? Con il freddo hanno la tendenza a entrare in casa…

Si possono usare delle zanzariere alle finestre, delle reti anti insetto, si possono coprire tutti i buchi e le fessure dai quali potrebbero entrare in casa. Il vapore ci permette di individuarle più facilmente oppure possiamo usare l’aspirapolvere per raggiungere anche le parti più lontane dove potrebbero nascondersi. Al posto dell’insetticida usate il ghiaccio spray, che le stordisce. E poi buttatele fuori casa!

Sopravvivere all’invasione di cimici è possibile, facciamoci coraggio!