Perché si cerca l’anima gemella in inverno?

Pare che in inverno le app di dating registrino picchi incredibili: svelato il perché!

Home > Lifestyle > Perché si cerca l’anima gemella in inverno?

Perché si cerca l’anima gemella in inverno? Ebbene sì, sappiate che quando le temperature si abbassano le app di dating registrano dei picchi impressionanti. Se in estate, di solito, siamo più propensi a cercare solo divertimento, quando arriva l’inverno le cose cambiano. Abbiamo bisogno di stabilità, vogliamo trovare l’amore vero. E non solo perché non vogliamo arrivare a Natale e ritrovarci soli!

Perché si cerca l'anima gemella in inverno?

La stagione fredda porta con se neve, feste, brindisi, ma anche la Cuffing Season. Cos’è la Cuffing Season? Letteralmente potremmo tradurre queste due parole con “la stagione in cui si mettono le manette“. Once, dating app pioniera dello slow dating movement, con più di 6 milioni di utenti in 7 diversi paesi, ci spiega il perché di questa tendenza.

La Cuffing Season è quel periodo dell’anno tra autunno e inverno durante il quale chi è single e ha sempre amato vivere la sua libertà si ritrova a voler desiderare di essere ammanettato da un partner, per una relazione che sia duratura, stabile e seria. I dati dell’app dimostrano che non è solo una teoria campata per aria: da novembre a gennaio i download aumentano, con picchi del 75% a dicembre.

Improvvisamente anche i single più incalliti vogliono qualcuno da amare. Non si tratta solo della paura di dover trascorrere le feste di fine anno da soli. E’ qualcosa di insito nell’essere umano, un retaggio biologico che dobbiamo alle società primitive, quando far parte di una coppia voleva dire avere maggiori probabilità di sopravvivenza proprio in inverno. In due si cercano meglio le risorse per sopravvivere. Per questo ancora oggi nei mesi invernali cerchiamo la presenza del partner.

Perché si cerca l'anima gemella in inverno?

Jean Meyer, CEO di Once, spiega: “Chi è alla ricerca della persona giusta non dovrebbe farsi guidare dalla nostalgia natalizia e da quella voglia improvvisa di vedersi parte di una coppia. Le cose belle, si sa, richiedono tempo ed è per questo che Once premia lo slow dating: un solo match al giorno ogni giorno“.

E chissà che uno di quei match non sia l’anima gemella che potreste trovare proprio sotto l’albero di Natale. Chissà…