Sembra una foto normale di 3 ragazze … ma quando la fotocamera zooma, avrete la pelle d’oca

Sono guarite dal cancro insieme, dopo essersi conosciute per una foto che documentava il loro dramma. E due anni dopo sono tornate a farsi immortalare insieme. Si chiamano Rylie Hughey, 3 anni, Ainsley Peters, 4, e Rheann Franklin, 6. Tutte e tre dell’Oklahoma. Nell’aprile 2014 i fotografi Lora Scantling e Christy Goodger le avevano messe una accanto all’altra in un’immagine, presto diventata virale, che mostrava i segni della malattia e che voleva infondere speranza.


Da allora le tre sono diventate amiche. E due anni dopo sono tornate a posare per un nuovo scatto. Il cancro di Rylie è in remissione da oltre un anno. Ainsley fa la chemio di mantenimento, Rheann ha appena terminato l’ultimo ciclo.

E ora tengono in mano la vecchia foto, mostrando di aver vinto.

Ad Ainsley nel 2013 è stata diagnosticata la leucemia. Al momento è stabile.

Rylie è la più giovane della sua famiglia. Aveva un nefroblastoma maligna nel rene.

Rheann soffre di un tumore al cervello raro.La perdita di capelli viene da una recente chemioterapia

Lora Scantling le ha trovate in forma e dice che anche se Rehann ha perso completamente i capelli, oggi è molto attiva. Esce e va in bici. Rylie è tornata a ballare.

Siamo più forti del cancro!

Le mamme delle tre piccole si sono fatte forza una con l’altra e anche loro hanno stretto amicizia. Pur sapendo che dovranno fare avanti e indietro dagli ospedali per molti anni, la loro vita è ora colma di speranza.