Tokyo, il ristorante dove mangi gratis se lavori 50 minuti

Non male come idea, non trovate?

Home > Lifestyle > Tokyo, il ristorante dove mangi gratis se lavori 50 minuti

Se avete in programma un viaggio in Giappone e vi capita di passare da Tokyo, fate un salto da Mirai Shokudo, un ristorante aperto nel 2015 da Sekai Kobayashi che potrebbe lanciare in tutto il mondo una nuova tendenza della ristorazione. Non potete permettervi un pranzo al ristorante? In questo locale vi basterà lavorare per 50 minuti in cambio di un pasto caldo gratis. Una bella idea per i clienti meno abbienti e per chi non ha le possibilità di comprarsi nemmeno il cibo. Lavorando si ottiene un pasto: semplice e geniale!

Sekai Kobayashi dal 2015 ha servito moltissimi pasti gratis, in cambio di meno di un’ora di lavoro. Si tratta di mansioni semplici, che tutti possono fare: la responsabile potrebbe aver bisogno di qualcuno che lavi i piatti, di una mano per tagliare le verdure o di qualcuno che mette a posto le stoviglie.

Il suo ristorante contiene tavoli per ospitare 12 persone e anche un piccolo bancone: l’idea di offrire un pasto gratuito in cambio di qualche lavoretto all’interno del locale le è venuto in mente mentre lavorava per un sito di ricette. I suoi colleghi l’hanno incoraggiata e lei ha aperto il suo ristorante. Un locale molto particolare.

Ho deciso di usare questo sistema per entrare in contatto con con le persone affamate che altrimenti non avrebbero possibilità di mangiare al ristorante perché non hanno soldi”: l’iniziativa funziona, visto che finora qui dentro hanno lavorato più di 500 persone, tra cui diversi studenti universitari.

La proprietaria non si è fermata qui, ma ha trasformato il suo ristorante aprendosi ancora di più ai clienti: business plan e fatturato vengono regolarmente condivisi con i clienti.

Un modello di business solidale che potrebbe essere esportato anche in altri paesi, a patto di controllare che le leggi locali ne prevedano la possibile attuazione.