Vince 560 milioni di dollari ma si rifiuta di ritirare i soldi

Ecco il motivo del suo gesto.

Ognuno di noi sogna nel profondo del suo cuore di vincere una volta nella vita una lotteria con un montepremi sostanzioso per potersi sistemare e magari sistemare i propri cari, donando anche una buona cifra in beneficenza, magari per aiutare chi ne ha bisogno. Nessuno di noi, però, si sognerebbe mai di dire, di fronte alla vittoria di una cifra ingente, di dire No, grazie, non li voglio!


Una donna nel New Hampshire, però, lo ha fatto. Ha rifiutato il suo premio alla lotteria Powerball di 560 milioni di dollari, rifiutandosi di far conoscere il suo nome. La donna, che viene chiamata Jane Doe, ha deciso di intentare una causa legale contro i funzionari della lotteria, per poter ottenere i soldi senza che il suo nome venisse pubblicato.

“E’ residente da tanto tempo nel New Hampshire ed è un membro molto impegnato nella comunità. Desidera continuare questo lavoro e desidera continuare a entrare in un negozio di alimentari o a partecipare a eventi pubblici senza essere conosciuto o preso di mira come il vincitore di un mezzo miliardo di dollari”, ha scritto l’avvocato della donna, Steven Gordon, nei documenti del tribunale.

Dice anche che vuole vivere “lontano dalla luce abbagliante e dalla sfortuna che spesso è caduta su altri vincitori della lotteria”.

I funzionari della lotteria, però, dicono che rilasciando i nomi dei vincitori si mantiene intatta l’integrità del gioco, perché dimostra che ci sono persone che effettivamente vincono quei premi. Questo li protegge anche da possibili frodi.

Sfortunatamente per la donna, la legge non è a suo favore. Il nome, l’ubicazione e il premio dei vincitori devono essere resi pubblici. Si può aprire un trust anonimo, ma la donna ha già firmato con il suo nome e non può cambiare la firma.

Sembra ridicolo rifiutare tutti quei soldi, ma bisogna considerare che in alcuni casi è pericoloso. Ci sono persone morte per suicidio o per omicidio per tutti quei soldi. Billie Bob Harrell Jr., che ha vinto $ 31 milioni nel 1997, si è tolto la vita a causa dello stress delle sue vincite.

“Vincere alla lotteria è la cosa peggiore che mi sia mai capitata”, ha detto Harrell al suo consulente finanziario poco prima della sua morte.

Abraham Shakespeare ha anche vinto $ 31 milioni nel 2006, ed è stato estremamente generoso con le sue vincite. Darebbe soldi a chiunque ne avesse bisogno o richiesto, ma fu sfruttato da Dee Dee Moore.

Craigory ha vinto $ 434,272 dopo aver abbinato tutti i numeri del sorteggio di Georgia Fantasy 5. Solo due mesi dopo, sette uomini mascherati entrarono nella sua casa e uccisero il giovane padre.

Capite perché la donna preferirebbe non svelare il suo nome?