“Di ciao alla mamma!” La frase che farebbe gelare il cuore di ogni genitore. La storia di un rapimento

Storie di rapimenti di minori nei negozi...

Home > Mamma > “Di ciao alla mamma!” La frase che farebbe gelare il cuore di ogni genitore. La storia di un rapimento

Più passano gli anni e più il nostro mondo diventa un posto meno sicuro per tutti, adulti e bambini. Di rapimenti che riguardano i bambini ne sentiamo parlare spesso. Ecco perché oggi abbiamo deciso di parlarvi di questo e di come preparare i vostri figli, in una situazione del genere.

rapine-di-minori

Di persone che rubano i bambini, ne sentiamo parlare sempre di più, purtroppo. Questo infatti, è qualcosa che sta diventando incontrollabile, anche per la polizia. Nel febbraio 2016, una mamma chiamata Amanda Cropsey Florcyzkowski, del Texas, ha vissuto un incubo che mai nessun genitore dovrebbe vivere. Era in un supermercato con sua figlia, quando all’improvviso ha sentito un uomo, che vicino a lei, ha detto: “Di ciao alla mamma!” Quella frase le ha gelato tutto suo il corpo. Erano un ragazzo ed una ragazza ed erano vicino a lei alla cassa. Per Amanda erano due persone normali e non avrebbe mai immaginato quello che stavano per fare. Ma invece, avevano in programma di rapire la sua bambina. La fortuna di questa donna, è stata proprio che aveva i riflessi pronti, perché appena ha sentito quelle parole, si è girata di scatto ed ha preso la piccola. I due rapinatori, alla fine, sono riusciti a scappare ed ancora oggi, non sono stati presi. Pochi giorni fa, il ventiquattro settembre 2018, il Texas è stato colpito da un altro incidente come questo. Questa volta una mamma, era con il suo bambino di quattro anni, sempre a fare le spesa. Questa donna, stava cercando di riempire il carrello, ma aveva molte difficoltà a tenere buono suo figlio.

rapine-di-minori 1

Ogni madre sa quanto può essere difficile tenere sotto controllo un bambino. Bastano due secondi e può capitare qualsiasi tragedia. Secondo il rapporto della polizia, sempre un uomo ed una donna, hanno cercato di rapire il figlio di questa donna.

rapine-di-minori 2

Però, questa volta, la sua fortuna è stata che uno dei dipendenti del negozio, si è subito reso conto di quello che stava per accadere ed è intervenuto immediatamente.

rapine-di-minori 3

Ecco perché, è importante educare i figli su cosa fare in queste situazioni. Istruite i vostri bambini, a gridare, calciare e combattere, nel caso in cui vengano presi da una persona che non conoscono. La confusione, attira l’attenzione di tutti e mette in fuga il rapinatore.

rapine-di-minori 4

Vi chiediamo di condividere queste storie, in modo che tutti i genitori siano consapevoli dei rischi sulla sottrazione e sui traffici di minori!

Potete leggere anche: Mamma si accorge di due trafficanti di essere umani mentre seguono lei e i suoi figli dentro l’Ikea