L’errore fatale che ha fatto perdere la vita a Aiden

Anche quest’anno, molte città del mondo stanno vivendo ondate di calore impressionanti. Questo, infatti porta molta debolezza e stress. Proprio per questo, abbiamo deciso di raccontarvi quello che è accaduto ad una mamma di New Albany, nell’Ohio. Cose del genere sono anche molto difficili da scrivere.



Una donna, molto stressata, come tutte le mattine, prima di andare a lavoro doveva accompagnare la sua bambina all’asilo e poi il suo piccolo di tre mesi al nido. Questo percorso lo faceva ogni mattina, ma quel giorno qualcosa ha sconvolto i suoi piani. La madre, è uscita di casa, ha portato sua figlia a scuola e poi, invece di fermarsi al nido, è andata direttamente a lavoro. Dimenticandosi di portare il piccolo all’asilo. Dopo aver parcheggiato la sua auto, però, è scesa senza rendersi conto del figlio che dormiva in macchina. Ha passato tutta la sua giornata in ufficio. Poi, intorno alle sedici e trenta, è tornata in auto e quello che ha trovato è stato davvero spaventoso. Si è resa troppo tardi dell’errore fatale che ha commesso e che ha fatto perdere la vita al piccolo Aiden Turner. Era rimasto nella macchina rovente per tutto il giorno. Ovviamente, la donna, ha chiamato subito i soccorsi, che sono arrivati molto in fretta, ma nonostante tutto, non c’è stato più nulla da fare. Il marito, ha dichiarato a WAVE3: “Ha detto che ha aperto la portiera della macchina ed ha pensato: ‘Cos’è quest’odore?’ ed alla fine, ha notato che Aiden era ancora nel sedile posteriore! Ancora non capisco come sia successo.”

Per la madre del piccolo, non vi è stata fatta alcuna accusa, poiché si è punita da sola per tutto il resto della sua vita.

Ogni volta, però, che ascoltiamo storie di bambini che vengono lasciati in auto, tutti crediamo che sia incredibile. Invece, secondo alcuni studi è confermato che ogni anno, muoiono tanti piccoli per questo motivo.

Noi abbiamo deciso di raccontarvi questa storia, per evitare che tragedie del genere possano capitare ancora.

Riposa in pace piccolo Aiden!