Johnny Depp biondo per esigenze di copione

Vi piace il cambio di look dello storico Pirata dei Caraibi?

Home > Senza categoria > Johnny Depp biondo per esigenze di copione

Johnny Depp biondo e i fan scatenati tra chi lo trova decisamente più affascinane e chi, invece, lo preferiva con la sua chioma scura che abbiamo apprezzato molto in tanti film, come la lunga saga dei Pirati dei Caraibi della quale non farebbe più parte. In realtà nessun colpo di testa per lui. Ne fa già così tanti nella sua vita, quelli dal parrucchiere non contano. Johnny Depp è biondo per esigenze di copione!

City of Lies - L'ora della verità

Spesso i fan si sono allarmati per la salute di Johnny Depp. Oltre che per la sua forma fisica e i suoi guai giudiziari con l’ex moglie che lo accusa di violenze e la storica compagna, Vanessa Paradis, e i figli a difenderlo a spada tratta. Non è facile essere fan di Johnny Depp.

Adesso a far discutere è il capello biondo di Johnny Depp. Non una novità, visto che già in Animali fantastici: i crimini di Grindelwald lo abbiamo visto con un giallo platino davvero interessante. Non è male come cattivo, anzi, ci è proprio piaciuto in questo ruolo, anche se non appare poi moltissimo. Si poteva fare di più.

Per il nuovo film di cui è protagonista ecco che il biondo è ancora una costante. L’attore appare con baffi decolorati, capelli che tendono al biondo: ecco Johnny Depp in City of Lies – L’ora della verità, l’ultimo film che esce nelle sale cinematografiche giovedì 10 gennaio 2019.

Johnny Depp biondo

L’attore veste qui i panni di Russell Poole, un detective famoso per aver indagato sulla morte dei rapper Tupac Shakur e The Notorious B.I.G., casi irrisolti di assassinii degli anni Novanta.

L’attore appare invecchiata: una sorta di cartolina dal suo futuro?