Truffa Whatsapp Conad, non credete al messaggio dei buoni regalati

Anno nuovo, truffa Whatsapp nuova. Questa volta riguarda dei falsi buoni Conad!

Home > Tecnologia > Truffa Whatsapp Conad, non credete al messaggio dei buoni regalati

Truffa WhatsApp Conad, se vi è arrivato un messaggio che vi promette un buono spesa, non cliccate per nessun motivo da nessuna parte. Si tratta, come al solito, di un falso messaggio. Conad e nessun’altra grande azienda regala buoni così facilmente. Dovremmo avere ormai imparato a riconoscere i messaggi truffa che vengono girati sull’app di messaggistica istantanea, così come nei nostri canali social. Ultimamente è diventato virale il messaggio di WhatsApp che promette buoni Conad in regalo. È una truffa!

Truffa WhatsApp

Ormai le truffe WhatsApp smascherate non si contano più. C’era la truffa Unicreditil buono da 150 euro da Zara, il buono da H&M, il messaggio di Adidas, i buoni Carrefour. Ma potremmo stare qui a parlarvi all’infinito delle truffe che sono state scoperte su WhatsApp, recentemente e in tempi più remoti.

L’ultima truffa WhatsApp in ordine di tempo riguarda dei buoni Conad. La catena di supermercati, ovviamente, non c’entra niente. C’è qualche malintenzionato, però, che ha pensato bene di usare uno dei più famosi marchi italiani per tentare di truffare chi andrà a cliccare sul link contenuto in quel messaggio. Che ricalca le altre truffe, quindi dovremmo ormai essere vaccinati alla formula, non vi pare?

Ciao. Appena preso non ci credo!! Ne rimangono pochissimi”. Questo messaggio ha cominciato a girare nelle chat private e in quelle di gruppo nei primi giorni del mese di gennaio. È corredato, ovviamente, da un link che non dovete cliccare assolutamente. Perché non vi porterà a ricevere un premio in omaggio, ma a finire nella rete degli hacker.

whatsapp

Potrebbe non succedere nulla cliccando quel link, ma potreste anche ritrovarvi con abbonamenti a pagamento attivati a vostra insaputa sullo smartphone o, peggio. Potrebbero rubarvi i vostri dati sensibili. Cliccando sul link la condivisione è automatica, per questo è così virale il messaggio.

Per proteggervi dai messaggi truffa, ignorate sempre questi messaggi. Nessuno regala niente. Soprattutto tramite WhatsApp!