Oggetti da portare in viaggio: un elenco da annotare

Per essere sicure di non dimenticare le cose importanti, ecco una lista di cosa da mettere in valigia.

Home > Viaggi > Oggetti da portare in viaggio: un elenco da annotare

Domani è la Festa della donna e chissà che non vi sia venuto in mente di festeggiare con un bel viaggio in Europa o da qualche parte nel mondo. Ad ogni modo, anche se non avete ancora nulla in programma è utile avere a disposizione un elenco di oggetti da portare in viaggio. E noi l’abbiamo preparata per voi.

Abiti e accessori

Quando si viaggia la parola d’ordine è comodità. Per questo, evitiamo di portare con noi capi d’abbigliamento eleganti o vestitini, anche perché tanto, la sera  – se siete delle gironzolone di giorno – riuscirete al massimo ad andare a cena fuori e fare una passeggiata.

Al massimo, mettiamo in valigia una gonna, un paio di calze, un top nero e delle ballerine che occupano poco spazio.  La strategia è portare vestiti con colori che stanno bene su tutto (bianco, nero) e capi versatili come i jean, i jogger oppure gli shorts o pantaloni in lino, se ci rechiamo in un posto caldo.

Insomma, facciamo in modo di poter combinare ogni cosa con tutto, per sembrare vestita ogni giorno diversamente, anche se con gli stessi capi.

Anche se la nostra meta è un Paese nordico, al freddo,  portiamo con noi almeno un costume da bagno e un paio di infradito,  che potrebbero rivelarsi indispensabili se nel proprio hotel c’è una piscina o una spa. E le scarpe? Ma le sneakers ovviamente.

Smartphone, macchina fotografica e altro oggetti indispensabili

Quando si viaggia, non dimentichiamoci di portare con questa  serie di oggetti indispensabili. Prima di tutto lo smartphone e il caricatore.

Anche un adattatore universale per le prese di corrente, che  possono rivelarsi una vera e propria salvezza. In ogni caso, informatevi prima sulla tensione elettrica e le spine utilizzate nella nostra destinazione.

La macchina fotografica e/o la telecamera per immortalare tutti i momenti più belli della nostra vacanza. Sì, abbiamo lo smartphone, ma certi panorami e certe scene meritano di essere immortalate come di deve.

Portiamo con noi anche delle buste di plastica, di varie dimensioni, utili per dividere le cose nello zaino e in valigia, senza il rischio di perdere qualcosa.  Specialmente per i momenti in cui ci troviamo in viaggio, mettiamo nel nostro bagaglio a mano libri e riviste da leggere. Anche carta e penna sono utili.

Il beauty e le medicine

Il beauty è fondamentale quando siamo in viaggio, perchè stiamo fuori per molte ore e avremo bisogno di rinfrescarci spesso. Non dimentichiamoci delle salviettine umide per viso e mani e il gel disinfettante,  utili quando non è possibile lavarsi le mani con acqua e sapone.

Mettiamo in valigia anche i fazzoletti di carta e i flaconcini della dimensione richiesta dalle compagnie aeree,  con shampoo doccia, crema corpo, crema viso. Anche una lima di carta e le pinzette per le sopracciglia non sono da lasciare a casa.

Portate con voi il kit base di medicine, con cerotti, antistaminici, disinfettante, paracetamolo e anche sali minerali.

Documenti e denaro

Senza documenti non si può viaggiare, dunque prima di partire, controlla di aver preso  passaporto in corso di validità o carta d’identità valida per l’espatrio.

Utile anche la patente e tutti i documenti richiesti dal Paese di destinazione. Mettere nel portafogli carta di credito e carta prepagata e del denaro in contanti nella valuta del Paese dove ci recheremo.

Anche l’ assicurazione sul viaggio è consigliabile, poichè è una precauzione ad esempio in caso di spese mediche o per la perdita totale o parziale del bagaglio.